Don Bosco all’opera

È lo slogan che abbiamo scelto per accompagnarci come salesiani di Sesto San Giovanni per il 70° anniversario della nostra presenza in città.

“Era l’8 dicembre 1948 quando su iniziativa del cardinal Schuster, con il contributo del senatore Enrico Falck un primo nucleo di salesiani provenienti da Milano arrivava nel quartiere Rondinella mettendo le basi di una realtà che nei decenni ha saputo interpretare lo spirito di don Bosco, mutuando proposte innovative dal punto di vista pastorale per le famiglie, nel lavoro, nella preparazione dei giovani per l’ingresso nel mondo produttivo”.

Ed è per questo che raccogliamo nuovamente le esigenze del territorio e la crescente domanda d’educazione e di istruzione con la realizzazione di un nuovo edificio dedicato a laboratori per la qualifica del percorso termoidraulico, meccanico con un potenziamento dei laboratori di CNC-CAD e di un nuovo laboratorio tecnologico per l’industry 4.0 , aule per l’apprendimento attraverso la didattica digitale e il laboratorio di biologia.

 

 

Sostienici Ora

Se desideri contribuire alla realizzazione “Don Bosco all’opera” puoi offrire il tuo contributo facendo un versamento ai seguenti estremi:

Banco Popolare – Filiale di Milano
IBAN: IT82P0503401628000000039000
Intestato a: Opere Sociali don Bosco
Causale: Edilizia scolastica
o Innovazione tecnologica

 

Carta di Credito o PayPal

Acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità istituzionali scolastiche, ai sensi del D. Lgs. 196/2003 e del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativamente alla protezione delle persone fisiche/giuridiche.

 

 

Il tuo sostegno gode di benefici fiscali

Il Fisco “aiuta” chi aiuta gli altri.
Nella dichiarazione dei redditi è possibile inserire anche le erogazioni liberali a favore di istituti statali e paritari senza scopo di lucro appartenenti al sistema nazionale di istruzione di cui alla Legge n. 62/2000 per l’edilizia scolastica e l’innovazione tecnologica.

Sei un privato

Il tuo contributo è detraibile , nella misura del 19% dell’importo donato, per le erogazioni liberali a favore degli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

Sei un impresa

Donare può essere vantaggioso per la tua impresa perché la donazione è deducibile nel limite del 2% del reddito d’impresa dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000€ annui.

La detrazione e la deduzione spetta a condizione che il versamento di tale erogazione sia eseguito tramite banca o ufficio postale ovvero mediate sistemi di pagamento quali: bonifici bancali e postali, carte di credito, assegni bancari e circolari.

Le donazioni in contante non rientrano in alcuna agevolazione.

GRAZIE SE VORRAI CONTRIBUIRE AL PROGETTO DI DON BOSCO!