AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Due robot per il nuovo laboratorio di Industria 4.0

https://www.produzionidalbasso.com/project/ab-braccia-il-futuro/

Le Opere Sociali Don Bosco di Sesto San Giovanni da sempre puntano verso il futuro e l’innovazione. Un gruppo di nostri studenti ha perciò partecipato a un progetto di raccolta fondi (crowdfunding) promossa dal MIUR in collaborazione con Fastweb, che consentirà l’acquisto di due braccia meccaniche ABB.

Obiettivo del progetto è raccogliere 10.000 euro entro il prossimo 26 aprile, raggiunti i quali Fastweb ne donerà altri 10.000. I due robot saranno specializzati  nello svolgimento di operazioni congiunte di spostamento di oggetti, di carico e scarico su nastri trasportatori, di montaggio e smontaggio di componenti. Saranno collocati in un nuovo edificio che la scuola sta ora realizzando. In questo edificio saranno ospitati laboratori altamente tecnologici, fra cui un Laboratorio di Industria 4.0, dove le macchine interagiranno tra loro, trasferendo dati di processo e decidendo come gestire imprevisti e variabili.

Il Laboratorio Industria 4.0 sarà dotato di una Control Room per la gestione in remoto di lavorazioni e di processi in genere, esterni ed interni al laboratorio. Al suo interno saranno presenti:  un “corner” con i due robot per realizzare missioni congiunte collegato a uno spazio dotato di sistema a realtà aumentata con dispositivi smart glass oculus; un “corner” con scanner e stampante 3D; un “corner” con un centro di lavoro a CNC da laboratorio; un “corner” di lavoro con un banco con attrezzi e strumentazione per testare piccoli impianti elettro-pneumatici e/o sviluppare prototipi di elettronica controllati con PLC e Arduino; un “corner” con una macchina a taglio laser.
Il Laboratorio sarà inoltre dotato di un’area didattica dove archiviare in apposite “lavagne digitali” le esperienze laboratoriali effettuate dagli allievi; di applicazioni ICT per consentire l’interazione tra le apparecchiature tecnologiche installate e i tablet di cui tutti gli studenti della scuola sono dotati.

Si tratta di un’occasione importantissima per il rinnovo tecnologico dei laboratori della nostra scuola: per questo chiediamo a tutti un contributo di qualsiasi entità.

Per partecipare alla donazione si può visitare il seguente link, nel quale è presentato il nostro progetto “Ab(BRACCIA) il Futuro!” e sono indicate le modalità di donazione: http://sostieni.link/17775G

Per donare un contributo è necessario cliccare su “Sostieni questo progetto”, registrarsi in pochi passaggi a Produzioni dal basso, la piattaforma che organizza la raccolta fondi, ed essere in possesso di una carta di credito. Ringraziamo sin da ora chi vorrà sostenere questo nostro progetto, attraverso una donazione, ma anche con il passaparola.

Nuovo video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Tra sei giorni si concluderà il progetto “Ab(braccia) il futuro”, con il quale la scuola intende finanziare due robot per il laboratorio di Industria 4.0 che sarà presente nel nuovo edificio in costruzione. Ogni contributo anche minimo può essere decisivo! Poiché ci è stata segnalata da parte di molte persone la difficoltà a effettuare donazioni tramite il sistema di pagamento PayPal del progetto, vi informiamo che da oggi è possibile anche dare il proprio contributo con un bonifico sul conto corrente della scuola, scrivendo nell’oggetto “CROWDFUNDING”. Il conto corrente del BANCO POPOLARE è intestato alle “Opere Sociali don Bosco”. L’IBAN è il seguente: IT75N0503401628000000019000. 

A questi link i video di presentazione del progetto:

Primo video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Secondo video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Terzo video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Quarto video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Quinto video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Sesto video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Settimo video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Ottavo video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

Nono video AB(BRACCIA) IL FUTURO!

N.B. Il fisco aiuta chi aiuta gli altri! Nella dichiarazione dei redditi è possibile inserire anche le erogazioni liberali a favore di istituti statali e paritari senza scopo di lucro appartenenti al sistema nazionale di istruzione di cui alla Legge n. 62/2000. Se sei un privato il tuo contributo è detraibile, nella misura del 19% dell’importo donato, per le erogazioni liberali a favore degli istituti scolastici di ogni ordine e grado. Se sei un’impresa donare può essere vantaggioso per la tua impresa perché la donazione è deducibile nel limite del 2% del reddito d’impresa dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui